Il povero Piero

Oblò annerito
dal quale s'affaccia
gioacchinomariaspinozzi

  • Nome:

    lunedì, ottobre 11, 2004

    Il povero Piero... RIPOSA IN PACE

    Troppi blog, troppa gente che scrive invano, troppi che si sentono investiti di chissà quale indispensabile funzione (pubblica?).

    Presenze inquinanti, in fondo.
    Compresa la mia.

    L'unica immediata soluzione (ecologica) per ridurre il numero degli agenti inquinanti è quella di sopprimere (in senso telematico...) se stessi.

    D'altronde, anche il povero Piero... vabbè, ormai l'avrete certo letto tutti.

    D'ora in poi mi limiterò, al massimo, a intrufolarmi nei blog altrui.
    Per quel che può interessare, insomma, questo blog finisce qui.


    R.I.P.

    2 Comments:

    Blogger Roberto Iza Valdes said...

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    4 dicembre 2005 03:48  
    Blogger Roberto Iza Valdes said...

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    4 dicembre 2005 03:50  

    Posta un commento

    << Home